utilizzare energia pulita non è mai stato così facile

l'Energia è ovunque

Completa la tua casa, impresa, azienda agricola o magazzino utilizzando l'energia rinnovabile.

insieme siamo più forti

I nostri servizi

Siamo un gruppo di progettisti, tecnici installatori e costruttori di turbine eoliche, mini e micro che collaborano alla stesura del progetto fino alla consegna ‘chiavi in mano’ di impianti eolici e mini, fornendo soluzioni personalizzate a seconda delle esigenze dei committenti. Realizzazioni di impianti eolici e a sistema misto, sole e vento, per tutte le esigenze. Piccole e medie imprese, liberi cittadini, aziende agricole, conversioni energetiche per comuni, piani energetici regionali e nazionali, riqualificazioni urbane, porti, aeroporti, parchi eolici, ottimizzazioni e integrazioni in genere.

Analisi climatica e geomorfologica

L'unico metodo corretto per una progettazione funzionale è procedere con l'analisi climatica del sito in questione e della sua morfologia territoriale. Umidità media, temperatura, irraggiamento, igrometria, velocità del vento, sono tutti dati che una centralina climatica correttamente posizionata potrà dirci. La morfologia, ossia, le caratteristiche del territorio vengono rilevate fisicamente.

Progetto esecutivo

La fase principale dopo avere analizzato tutti i dati sensibili raccolti è di produrre il progetto elettrotecnico e architettonico. Il dimensionamento dell'impianto e il suo posizionamento effettivo.

Esigenze utenza e calcolo dei consumi

Le reali esigenze possono essere calcolate sulla media della spesa energetica che occorre ad ogni persona per sopravvivere durante l'anno, viene detto Audit Energetico. Logicamente dipende non solo dal numero di persone e dalla tipologia dell'edificio ma soprattutto dalla zona climatica in cui ci troviamo. Il risparmio energetico parte infatti dall'analisi del costo dell'energia spesa in bolletta.

Accesso agli incentivi e finanziamenti

Il nostro gruppo è composto da esperti che ti aiuteranno o accederanno per te ai contratti GSE, necessari per confermare la legalità dell'impianto e l'accesso agli incentivi nonchè alle forme di finanziamento.

Relazione tecnica di fattibilità

Analisi geomorfologica, analisi esigenze e consumi energetici, analisi dell'architettonico, analisi della normativa edilizia, analisi dei vincoli paesaggistici e aree protette, analisi dimensionamento tecnico e strutturale impianto, analisi dei costi, analisi sgravi fiscali e incentivi, analisi processi di finanziamento, analisi del risparmio energetico effettivo e della rendita annua dell'energia in eccesso venduta in rete.

Installazione, collaudo, manutenzione

Gli impianti da noi progettati vengono eseguiti a regola d'arte da tecnici installatori certificati utilizzando componenti UNI certificate e garantite. Dopo il collaudo avviene l'accensione, la manutenzione ordinaria monitora la funzionalità e l'affidabilità.

Risparmio fino al 80% in bolletta

A cosa serve?

Perché utilizzare sole e vento?

Usare l’energia rinnovabile non è mai stato così facile. E’ pulita, continua, fruibile, economica e incentivata. L’apporto tecnologico di questi anni ha permesso l’accesso a questo tipo di produzione a molte più persone, abbassando i prezzi degli impianti, lo stato attraverso gli incentivi e gli sgravi fiscali ha fatto il resto.

Quali sono gli impianti e che % di resa di produzione hanno?

Fotovoltaico 35%
Eolico 60%
Termodinamico 80%

Quali sono le componenti più utilizzate e che % di resa di produzione hanno rispetto al 100% della richiesta dell’utenza?

Pannello Fotovoltaico 35%
Turbina eolica 60%
Pannello Solare Termodinamico 80%

Oltre al risparmio in bolletta evidenziato, gli impianti connessi alla rete (on-shore) quando la richiesta dell’utenza è soddisfatta vendono l’energia in eccesso al fornitore del servizio elettrico, ENEL, e altri fornitori, creando un guadagno che varia a seconda dell’incentivo attivato tramite il GSE. Gestore del servizio elettrico.

fasi di progetto e realizzazione

Come funziona?

  • Preventivo di massima – GRATUITO
  • Firma contratto e lettera d’incarico delle parti in causa – ANTICIPO
  • PRG, mappe catastali, piani territoriali, rilievo e posizionamento di una centralina meteo in sito
  • Analisi climatica e geomorfologica dei dati sensibili per individuare le sorgenti energetiche migliori
  • Definizione delle esigenze e requisiti dell’impianto, analisi del consumo energetico reale, bollette
  • Dimensionamento impianto
  • Progetto esecutivo elettrotecnico
  • Progetto esecutivo architettonico posizionamento delle componenti
  • Iscrizione al Bacino Enel di riferimento, pratiche e utenze con il GSE
  • Definizione dell’investimento e del suo ritorno economico, sgravi fiscali e conto energia
  • Inoltro della domanda di finanziamento attraverso istituti fidelizzati – OPZIONALE
  • Installazione e direzione lavori
  • Verifica certificazioni di esecuzione a regola d’arte, collaudo
  • Manutenzione ordinaria e straordinaria

Posizionamento architettonico

Integrati, semi integrati, ad isola (stand alone)

Il posizionamento sull’architettonico delle componenti degli impianti di produzione: pannelli, turbine, ecc…  viene definito in tre tipologie diverse: integrati, se sono posizionati sull’edificio vero e proprio, ad es. tetto, terrazze, ecc… semi integrati se fanno parte del lotto catastale e sono posizionati su parti architettoniche complementari: tettoie di parcheggio, recinzioni, ecc… ad isola quando sono completamente slegate dall’architettonico e poggiano a terra.

  • Tetto
  • Terrazze
  • Tettoie
  • Ricoveri di materiali
  • Recinzioni
  • Giardino

Impianto di produzione, impianto di assorbimento

E’ chiaro che un conto è produrre e l’altro è consumare. Gli impianti di assorbimento se sono ottimizzati possono rendere l’utilizzo di energia inferiore e perciò maggiore la produzione che verrà venduta alla rete. Il consumo è legato soprattutto alla CE corrente elettrica in generale, al riscaldamento e all’acqua calda sanitaria. E’ fondamentale progettare e dimensionare la produzione ma altrettanto intervenire a ottimizzare le componenti di assorbimento già presenti e in alcuni casi consigliando di sostituirle con prodotti nuovi più efficienti e compatibili.

dimensioni, sorgenti e potenze

Tipologie Impianti

Gli impianti vengo distinti a seconda delle sorgenti utilizzate sole, acqua, vento e delle potenze richieste. Solitamente un impianto è più performante se utilizza almeno due fonti rinnovabili in modo da compensarsi a vicenda in casi di mancanza di una di esse. Questi impianti si chiamano a sistema misto. Il nostro gruppo utilizza sole e vento nella maggior parte dei casi che sono sufficienti a bilanciarsi per garantire la continuità di produzione. L’altra caratteristica è la potenza richiesta. Per facilitarne il dimensionamento le potenze vengo definite dal contratto GSE in questo modo:  0 < 3Kw < 6Kw < 10Kw < 20Kw < 60Kw micro, mini, piccoli, medi impianti. Oltre i 60 Kw fino ai 200 Kw sono già considerati medio grandi e rientrano in un’altra fascia di incentivo. Sopra i 200Kw fino ai 5Mw grandi impianti. Superiori ai 5Mw parchi che necessitano di un concorso d’asta. Gli impianti detti micro eolici hanno potenze minime non superiori a 1,5 Kw solitamente sono slegati dalla rete (off-shore) adatti a produzioni con utilizzo istantaneo o per ricariche di batterie e piccoli accumulatori.

Micro 0 < 6Kw/h

Queste potenze sono generalmente legate alla richiesta di energia da consumarsi subito: camper, imbarcazioni, tende e rifugi non permanenti o sono legati a produzioni di luce attraverso batterie a 12, 24 V, o lampioni e led da giardino, mini pompe idroelettriche, ecc.

Mini 3Kw/h < 6Kw/h

Queste potenze sono generalmente legate alla richiesta del cliente in base alla potenza già fornita dal contatore Enel. Ad es. per un appartamento sono sufficienti 3 Kw per una villetta 6 Kw.

Piccoli 6Kw/h < 10Kw/h

L'utenza per queste potenze richiede un contatore Enel, sia in entrata che uscita, a trifase. Solitamente vengono utilizzate, per ville con piscine e giardini, piccoli laboratori artigianali, magazzini a sistemi di climatizzazione a pompa di calore, ecc.

Medi 10Kw/h < 20Kw/h

Questi impianti sono interessanti per l'utilizzo e la produzione a scambio sul posto di corrente elettrica per utenze che ne spendono molta. Piccola impresa, hotel, attività e centri sportivi, ecc.

Medio grandi 20Kw/h < 60Kw/h

Queste produzioni di potenza all'ora sono già consistenti, possono essere utilizzate per la media imprese, grandi aziende, o semplicemente per produrre energia per la vendita sul mercato.

Il 25% di rinnovabili entro il 2030

Usare l’energia del vento e del sole non è mai stato così facile. E’ pulita, continua, fruibile, economica e incentivata. L’europa è il continente che ha proposto e sta eseguendo piani di riconversione energetica concreti e necessari alla salvaguardia del pianeta terra, fornendo le linee guida a livello mondiale per tutti gli altri paesi. Non solo gli stati nazionali con i grandi impianti sono coinvolti, il grosso della spesa energetica deve essere alleggerita dal risparmio e dall’auto produzione dai cittadini stessi. Ecco perché convertirsi all’energia pulita non è solo conveniente: è un imperativo morale nei confronti del nostro pianeta e delle generazioni future. Tutti devono fare la propria parte.

IN ITALIA E IN EUROPA. VERSO GLI OBIETTIVI AL 2020 E AL 2030

+ 50 %
guadagno
+ 70 %
produzione
- 45 %
inquinamento

Leggi, contratti GSE, tariffe e incentivi

La situazione è molto complessa, sia per i produttori che per il garante italiano GSE dei contratti tra privato e fornitore/ricevente.

Privato <-> GSE <-> Enel o sub appaltatori

55% di risparmio tasse sulla casa, prestiti bancari

Accedi agli sgravi fiscali e ai finanziamenti

Gli sgravi fiscali sono una parte cospicua del risparmio per famiglia e imprenditori sui costi fissi delle proprietà. Purtroppo le banche richiedono troppe garanzie. 

richiesta prestito > garanzia < finanziamento

operiamo in tutta italia

Contatti

Il nostro gruppo ha un centro di riferimento contatti unico in modo da facilitare l’utente a ricevere informazioni e assistenza attraverso un solo centralino telefonico e email. Il centralino avviserà i nostri tecnici e operatori più vicini alla richiesta cliente per assistenza e informazioni più rapide.

Contatti

  • +3901123414317
  • info@mini-eolico.it
  • assistenza@mini-eolico.it
  • mini-eolico

FAQ e Assistenza

  • Domande frequenti
  • Offerte personalizzate
  • Aiuto on-line

esperti, tecnici e collaboratori

Il gruppo

Ugomatteo Alfero

Studio Tecnico Alfero

Studio Tecnico di Architettura e Ingegneria, edilizia, bio edilizia, fonti rinnovabili, automazione.

Marco Durando

DM Installazione Impianti

Installazione impianti termodinamici, fotovoltaici, pompe di calore, mini eolici.

Marco Doni

Marketing & Ing. Gestionale

Marketing, affiliazione clienti, promotore servizi pubblicitari e attività, contest e fiere.

entra a far parte del nostro gruppo

Lavora con noi

L’aspetto più importante del nostro gruppo è che ogni progetto viene affrontato in modo personalizzato e questo necessita avere a disposizione diverse competenze e diversi attori sul territorio italiano. Avere un incarico significa portarlo avanti in maniera autonoma ma con l’appoggio e le competenze tecniche di tutto il gruppo. Si chiama valore aggiunto.

"Insegnate ai vostri figli tutto ciò che noi abbiamo insegnato ai nostri: che la Terra è la madre di tutti. Tutto ciò che capita alla Terra capita anche ai suoi figli. Sputare a Terra è sputare su sé stessi. La Terra non appartiene all’uomo, è l’uomo che appartiene alla Terra. Tutto è collegato, come il sangue che unisce una famiglia. Ciò che capita alla Terra, capita anche ai figli della Terra"
David Servan-Schreiber